Area C Milano e PM10 oltre al doppio del consentito, dopo 2 giorni di provvedimento torna il blocco

Come già predetto da molti, bloccare una zona di 8 chilometri quadrati rispetto ad un’intera città non ha “fermato” anche l’inquinamento, libero di volare ovunque senza preoccuparsi di ticket e pagamenti.

 

PM10 OLTRE AL DOPPIO DELLA SOGLIA CONSENTITA – Dopo due giorni di Area C, pertanto, se il traffico è logicamente sceso, non si può dire altrettanto del famigerato PM10, che ha raggiunto il settimo giorno di sforamento dei limiti consentiti.

– In particolare, come già accaduto durante il blocco totale del traffico del 9 e 10 dicembre 2011, le polveri sottili non si sono risparmiate e, proprio in concomitanza del varo del controverso provvedimento, il PM10 è salito a più del doppio della soglia di guardia stabilita dalla Legge, facendo registrare dentro Area C dati addirittura superiori rispetto alla centralina posta fuori dalla Cerchia.

 

DENTRO AREA C VALORI SUPERIORI RISPETTO A CENTRALINA ESTERNA – Nel dettaglio, le centraline hanno registrato:

– in Città Studi 101 mg/ mc (fuori dall’Area C)

– 106 mg/ mc in via Senato (dentro l’Area C)

– 108 al Verziere (dentro l’Area C).

 

TORNA LO STOP PER I VEICOLI PIU’ INQUINANTI – Alla luce dei dati registrati, torna da oggi lo stop, giorno e notte, per i veicoli più inquinanti:

– benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1 e 2,

– moto a due tempi Euro 1 e Euro 0 e 1 a gasolio

– divieto di giochi pirotecnici.

 

SI ATTENDONO 3 GIORNI CONSECUTIVI DI ARIA PULITA – I veicoli elencati rimarranno obbligatoriamente fermi fino al conseguimento di 3 giorni consecutivi con livelli di PM10 sotto i livelli di guardia.

 

DEBUTTO AREA C –  Per la cronaca del debutto di Area C, CLICCA QUI.

 

COME FUNZIONA AREA C – Per le modalità di pagamento e sapere tutto quanto cambia con Area C, CLICCA QUI.

 

INIZIATIVE CONTRO AREA C PER I CITTADINI – Per le iniziative aperte ai cittadini per dire No ad Area C, CLICCA QUI.

 

Leggi anche:

Area C Milano, orario di entrata in ufficio fino alle 11 del mattino per i dipendenti del Comune

Iniziative contro Area C Milano, chi è contrario può ancora dire No, ecco come e dove

Class action contro Area C Basiglio, tutte le modalità per aderire alla protesta, recapiti e info

Area C Milano, incontro Maran con residenti Zona 1, folla inferocita e poche risposte

Incontro Area C Milano Zona 2 con l’Assessore Maran, ancora tante critiche ma il provvedimento partirà comunque

Area C Milano, incontro di Zona 4 con assessore Majorino, critiche e suggerimenti per il provvedimento che non convince in quanto a struttura e fattibilità

Incontro Area C Milano Zona 5 con l’assessore D’Alfonso, tra favorevoli e contrari

Incontro Area C Milano zona 7 con Maran e Benelli… e arriva la Banda Bassotti

Ecopass Milano non serve, chiaro il parere del Ministro dell’Ambiente al vertice antismog

Crisi commercio Milano, calo vendite del 25% anche per colpa del blocco voluto dal Comune


di Redazione

3 COMMENTI

  1. abito al quartiere torretta, e il mio balcone si affaccia direttamente sul raccordo di piazza miani con l’autostrada milano genova e devo constatare che dal giorno 16 (entrata in vigore dell’area C)il traffico è diminuito moltissimo. Saluti Tavano

  2. Abito all’interno dell’area C e sentendo amici commercianti, gestori di autosilo, artigiani ecc. devo constatare che hanno diminuito e di molto le entrate economiche e saranno costretti a mandare a casa dipendenti con famiglie da mantenere e mutui da pagare.
    Pazienza, l’importante è che i signori che stanno alla giunta siano sereni e possano permettersi di tutto e di più con i lauti stipendi che percepiscono, a loro che gli frega !!!
    Dimenticavo però che se volete venire in centro e lasciare pure l’auto in seconda fila potete farlo dopo le 19,30, ci sono un sacco di bei locali e ristoranti.
    I 5 euro d’ingresso non li pagate più (del resto il businnes della movida fa comodo in comune).
    Non vi preoccupate, le telecamere sono spente e di vigili o meglio ausiliari del traffico a far multe neppure l’ombra, al massimo date una mancetta al parcheggiatore abusivo assoldato dai locali stessi per gestire la sosta selvaggia.
    Ma Milano è così e la ami proprio per questo, diversamente dovresti andare ad abitare in campagna in mezzo alla natura ed agli animali.
    Purtroppo Maran, Pisapia e company amano Milano …………………

  3. Caro Davide,

    lasciamo Milano bloccata dalle auto perché qualcuno se no perde il posto di lavoro?

    Allora è stato un bello sbaglio la legge contro il nucleare. Pensa a quanta gente che lavorava alla centrale di Caorso ha perso il posto.

    Non si può bloccare il PROGRESSO perché i posti di lavoro destinati alle infrastrutture PIU’ SBAGLIATE devono essere preservati.

    Avanti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here