Evasori Milano, Guardia di Finanza scopre 449 evasori totali e 20 milioni di euro frodati al fisco

A conclusione di una complessa attività di servizio protrattasi per circa 2 anni, i militari della Gdf di Milano hanno individuato e verbalizzato circa 450 società aventi domicilio fiscale in uno stesso stabile, ubicato in una zone centrale di Milano, tutte coinvolte in una consistente evasione fiscale.

 

LA NASCITA DELLE INDAGINI – Il servizio era iniziato nel 2009, a seguito di una verifica fiscale nei confronti di una importante società operante nel settore immobiliare.

– “Le attività investigative – hanno spiegato i finanzieri – hanno permesso di appurare che i soci hanno messo in atto una serie di operazioni finanziarie elusive, volte ad annullare, mediante cessioni in opportuna sequenza di quote societarie, il debito di imposta, interponendo numerose società di comodo intestate a prestanomi.

 

I MILIONI FRODATI AL FISCO – “Le operazioni di servizio condotte nei confronti di 49 soggetti economici – prosegue la Gdf di Milano –  hanno permesso di scoprire 43 evasori totali, ed accertare l’omesso versamento di imposte sul reddito delle società per oltre 20 milioni di euro, nonché un’evasione dell’Iva per oltre 1,2 milioni di euro.

– In più, “Sono stati recuperati a tassazione oltre 15 milioni di euro i Ires – sottolineano ancora i finanzieri – e oltre 12 milioni di euro di Irap, con la conseguente denuncia all’autorità giudiziaria di 5 persone per frode fiscale.

 

QUASI 450 GLI EVASORI TOTALI – L’attività ha permesso di segnalare agli uffici finanziari ulteriori anche 406 evasori totali (per un totale di 449, ndr).

– “Tutti gli evasori sono riconducibili al medesimo gruppo economico dedito alla commercializzazione di cosiddetti “prodotti fiscali” – conclude la Gdf, – costituiti da società utilizzabili per porre in essere nuovi meccanismi elusivi/fraudolenti, che a loro volta hanno permesso a società clienti un indebito risparmio di imposta”.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Potete mandare le vostre segnalazioni e foto su incidenti, multe ingiustamente ricevute, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scrivendoci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffa internet con false offerte di lavoro, GdF di Rho scopre catena di Sant’Antonio con furti da 180mila euro

Evasione fiscale Como, Guardia di Finanza scopre frode da 57 milioni di euro, dettagli

Commercialista Rho evasore totale, scoperto mentre la Guardia di Finanza conduceva i controlli ad un suo cliente

Evasione dogana Como Chiasso, un toscano aveva 96mila euro nascosti sotto la carrozzeria, un tedesco 100mila in un bracciolo

Sequestro droga Guardia di Finanza di Bergamo, 466 chili di hashish e 2 di cocaina nascosti nel Milanese

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here