Furto iPhone Milano, ancora una ragazza aggredita tra le vie milanesi

Le rapine dell’iPhone sono sempre più diffuse Milano, città dove ultimamente i reati predatori sono sempre più miserabili, fino al trend dello strappo della fede nuziale sottratta, puntualmente, dalle dita di donne sole, aggredite per strada oppure direttamente nel cortile di casa.

 

In notevole crescita anche il furto di smartphone, il cui ultimo ha caso si è verificato l’altro giorno.

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia di Stato, il malvivente è un marocchino di 28 anni.

 

Il ragazzo ha sottratto il cellulare ad una giovane che, fortunatamente, invece di farsi prendere dal panico, per una volta ha reagito lucidamente e si è ribellata.

 

Mentre il marocchino, infatti, si è dato alla fuga cercando di dileguarsi col maltolto, la ragazzina si è messa gambe in spalla e l’ha inseguito.

 

La corsa a perdifiato è stata interrotta dall’arrivo di una volante, i cui agenti sono tempestivamente intervenuti riuscendo a bloccare il ladro.

 

Per il 28enne sono quindi scattate le manette.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Marocchino con 22 smartphone rubati nello zaino Milano bar viale Stelvio, li usava per sentire “tutte le sue donne”

Rapine iPhone Milano, altri due casi nel weekend, vittime una ragazza di 20 anni e una mamma col bimbo di 7

Rapina iPhone Milano Navigli, babygang aggredisce un 24enne sceso dal tram

Rapina via Legnano Milano, ragazza di 16 anni depredata e baciata sulla bocca, sotto la minaccia di un coltello

Rapina via Castelvecchio Milano, nordafricani strappano gioielli a una donna alle 2 del pomeriggio; solo un’ora dopo la seconda vittima, in centro, assalita da 3 uomini sempre nordafricani

di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here