Furti supermercati in tutto il Nord Italia, presi 6 romeni con base a Milano

EuroSi sono concluse le indagini del Nucleo Tutela Donne e Minori della Polizia Locale, sotto la direzione del PM Marcello Musso e del Comandante Tullio Mastrangelo. L’operazione ha portato al fermo di sei persone per associazione a delinquere finalizzata al furto.

 

I 6 CITTADINI ROMENI FERMATI – In base a quanto spiegato, il gip Carlo Ottone De Marchi ha convalidato il fermo di polizia giudiziaria per sei cittadini di origine romena:

– un 26enne,

– due 27enni,

– due 31enni,

– un 46 anni.

 

I FURTI, IN TUTTO IL NORD ITALIA, PER OLTRE UN MILIONE DI EURO – Gli Inquirenti hanno appurato che i sei malviventi agivano come una vera e propria organizzazione criminale, in maniera seriale, per compiere furti all’interno di supermercati e grandi magazzini in tutto il nord Italia.

– Secondo quanto emerso, tra il 2013 e il 2014 la merce rubata si è aggirata ad un valore di circa 1 milione di euro.

 

LA BASE DELLA BANDA, A MILANO – Le indagini hanno consentito di ricostruire le azioni dei malviventi che, partendo in auto dalla propria base a Milano, si erano organizzati per colpire ogni giorno a raggiera 4 o 5 grandi supermercati in varie città: Bologna, Piacenza, Torino, Brescia e Milano

 

IL MODUS OPERANDI – I malviventi, inoltre, avevano stilato un vero e proprio listino prezzi cui si attenevano per rivendere immediatamente la refurtiva.

– All’interno degli esercizi commerciali, con una tecnica collaudata, prelevavano vini pregiati, lamette da barba, cosmetici e prodotti costosi facilmente occultabil, per un valore di diverse centinaia di euro ogni giorno, riuscendo a eludere i sistemi di sorveglianza.

 

L’ARRESTO, POCO PRIMA DEL RITORNO IN ROMANIA – L’arresto è stato compiuto poco prima che la banda, dopo due anni di attività a Milano e in Italia, stesse per tornare in Romania.

 

———————-

PARTECIPA AL SONDAGGIO:

[poll id=”2″]

[poll id=”3″]

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Emergenza rom Milano, raddoppiati in meno di un anno di Amministrazione Pisapia, Prefetto indice tavolo permanente

Rom Milano metropolitana Sant’Ambrogio, nomade sputa in faccia a cittadina che sventa scippo

Anziana rapinata della catenina Milano via Balzac, 80enne atterrata da un rom, un lettore: “Da milanese mi chiedo: Pisapia dove sei?”

Rom Milano zona Cimiano, una mamma: “Sono ovunque, molestano, danneggiano e sputano sulle auto. Il Sindaco si rende conto della paura che abbiamo?”

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

Rom piazza Belfanti Milano, le foto di due nomadi letteralmente infilati dentro i cassonetti di abiti della Caritas

 Di Redazione

1 COMMENTO

  1. Ancora sei ladri Romeni? Ma fino a quando dovremo sopportare che questi parassiti ci succhino il sangue? Si devono espellere subito, come fanno negli Stati seri e determinati!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here