Rom Milano zona Cimiano, una mamma: “Sono ovunque, molestano, danneggiano e sputano sulle auto. Il Sindaco si rende conto della paura che abbiamo?”

Marco-GranelliDi seguito l’appello inviato alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da una giovane mamma residente in zona Ciminano (nella foto l’assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli). La cittadina, disperata, racconta della paura e della rabbia che gli abitanti sono costretti a subire ogni giorno: “Il mio bambino va al nido in zona, dove ormai la situazione è fuori controllo. Siamo assediati da zingari in strada, ai semafori, ovunque. Sono molesti e cattivi!” Nel dettaglio:

 

SONO UNA GIOVANE MAMMA, NONCHE’ UNA CITTADINA PREOCCUPATA –Buonasera – esordisce la nostra lettrice, – sono una giovane mamma, nonché cittadina preoccupata.

 

LA ZONA E’ FUORI CONTROLLO, ANCHE DOVE C’E’ L’ASILO NIDO – “Abito in zona Cimiano – prosegue la cittadina, – e il mio bambino va al nido del quartiere, dove ormai la situazione è fuori controllo.

 

I ROM SONO OVUNQUE” – “Siamo assediati da zingari in strada, ai semafori, ovunque – spiega la giovane donna. – Sono molesti e cattivi.

 

MOLESTIE AGLI ANZIANI E SFRUTTAMENTO DI NEONATI – “Oggi 2 zingare con neonati al seguito esposti al gelo – sottolinea la lettrice, – seguivano le persone anziane le convincevano ad aprire il portafoglio e farsi dare i soldi.

 

SPUTI CONTRO LE AUTO AI SEMAFORI – “Un’altra volta ero in macchina al semaforo di via Palmanova dove regolarmente ci sono almeno 5/6 zingari – racconta ancora la mamma, – uno si avvicina per lavarmi il vetro io per allontanarlo faccio partire i tergicristalli e che succede? Mi arriva uno sputo sul vetro!

 

HO SEGNALATO I FATTI ALLA POLIZIA LOCALE, MA SI SONO LIMITATI A ‘PRENDERE NOTA’” – “Entrambe le volte ho segnalato i fatti alla Polizia locale – specifica la cittadina, – che si è limitata a dirmi che prendeva nota…

 

CI SONO ANCHE I FURTI NELLE VETTURE – “Non mancano poi i vetri delle macchine – aggiunge la giovane mamma, – spaccati per rubare poco o niente, creando solo pesanti danni economici.

 

INOLTRE, C’E’ ANCHE IL PROBLEMA DI UNA GROSSA FABBRICA ABBANDONATA – “Un grosso problema poi – prosegue la mamma, – è la fabbrica abbandonata davanti alla Coop dove si accampano i disperati creando problemi di sicurezza.

– “In inverno – spiega, – accendono fuochi ed è già capitato che intervenissero i vigili del fuoco.

 

IL SINDACO SI RENDE CONTO DELLA PAURA E DELLA RABBIA DEI SUOI CITTADINI? DEVE INTERVENIRE!” – “Mi chiedo se il Sindaco si renda conto che i suoi cittadini vivono nella paura e rabbia – conclude la nostra lettrice, – mio marito non è italiano ma lavora e vive onestamente ed è molto preoccupato per quello che succede. Sindaco, polizia, assessore alla sicurezza: intervenite!!!! Grazie”

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci aredazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Rom Milano metropolitana Sant’Ambrogio, nomade sputa in faccia a cittadina che sventa scippo

Rom su autobus 54 Milano, una mamma: “Sindaco, sali con noi una mattina, così ti rendi conto!”

Furto portafoglio metropolitana Milano stazione Garibaldi, un lettore: “Tre rom, una incinta, agivano all’ingresso del vagone”

Ragazzino vessato dai rom piazza Tirana Milano, la mail di un 15 enne disperato

Furto dentro auto parco Forlanini Milano, la vittima: “Il luogo è ostaggio dei rom”

Rom piazza Belfanti Milano, le foto di due nomadi letteralmente infilati dentro i cassonetti di abiti della Caritas

 

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. Dal Sud dell’Italia esprimo la mia solidarietà anche per questa signora che ha messo bene in luce una situazione ormai diffusa, purtroppo, dappertutto e che tutti noi Italiani conosciamo. Io credo che a tutto questo
    degrado ci possa essere una soluzione, se agiremo politicamente con determinazione, come ha fatto il primo ministro belga Di Rupo che ha espulso dal Belgio un’Italiana, che non ha potuto dimostrare di avere mezzi sufficienti di sostentamento. Così noi dovremo fare in Italia nei confronti di tutti coloro che non fossero in grado di sostentarsi, perché gli immigrati andranno a rubare o ad arrangiarsi, per vivere e noi questo non possiamo permetterlo, al contrario di tutti gli altri Italiani evangelici che hanno permesso l’ingresso a innumerevoli stranieri che non hanno alcuna intenzione di integrarsi nella nostra società e continuano a vivere da noi con le loro culture e le loro usanze che sono lontane dalle nostre almeno 1000 anni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here