Rapina e tentato stupro Milano via Bruzzesi, è la terza violenza in due giorni, questa volta ai danni di una 66enne

Un bilancio agghiacciante quello degli ultimi due giorni a Milano: tre donne aggredite in piena mattina, due tentati stupri e uno drammaticamente portato a termine.

 

Mercoledì 25 aprile la 25enne aggredita sul mezzanino della metropolitana Lambrate, spintonata da un 44enne italiano con precedenti che l’ha fatta cadere e poi si è abbassato i pantaloni. Erano le 9,30 del mattino.

 

Poi, ieri, giovedì 26 aprile, alle 8,20 la 41enne che aveva appena portato i figli a scuola, e nel tornare è passata come tutti i giorni per il parco di Villa Litta. In questo caso, purtroppo, la signora non è riuscita a fuggire come la 25enne, e la violenza l’ha subita finché lo stupratore non se n’è andato dileguandosi.

 

Ancora ieri, in piena mattinata, il terzo caso, in via Bruzzesi. Una signora di 66 anni stava passando sul pianerottolo del proprio appartamento quando è stata aggredita da uno sconosciuto armato di pistola.

 

L’uomo l’ha spintonata costringendola a rientrare in casa, dove le ha sottratto 30 euro e poi le ha strappato di dosso la fede e una catenina d’oro.

 

Dopodiché il peggio: l’aggressore ha obbligato la sua vittima ad andare in camera, quindi l’ha buttata sul letto cercando di iniziare a palpeggiarla.

 

Fortunatamente la 66enne è riuscita a ribellarsi; si è divincolata, ha lottato con tutte le sue forze finché l’uomo ha desistito, ed è fuggito.

 

A questo punto la signora ha chiamato la Polizia e, sopraggiunta anche l’ambulanza del 118, è stata portata per accertamenti all’ospedale San Paolo.

 

Intanto si apre un’altra indagine; l’argomento, ancora una volta, è la violenza sessuale contro una donna.

 

AGGIORNAMENTO del 30 aprile 2012, ore 12,00: un nuovo caso di stupro si è verificato la sera di venerdì 27 aprile 2012 a bordo del treno regionale partito da Milano rogoredo e diretto a Modena. La vittima è una 31enne aggredita all’interno di uno scompartimento da un marocchino e un tedesco. Per i dettagli CLICCA QUI

 

Leggi anche:

Vigili di quartiere a Milano: andranno in bici e dovranno essere gentili, non Rambo. Commenti

Tentato stupro Milano metropolitana Lambrate, la sbatte a terra e si cala i pantaloni

Donna stuprata Milano parco Villa Litta dopo aver portato i figli a scuola, è la seconda in due giorni

Donna stuprata Milano parco Villa Litta dopo aver portato i figli a scuola, è la seconda in due giorni

Sicurezza Milano, richiesta eliminazione dei pattugliamenti misti, del Nucleo controllo sui mezzi pubblici e risposte ai centri sociali, ecco cosa succederà a Milano e cosa è stato garantito

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Militari a Milano, Pisapia vuole la riduzione da 653 a 200 uomini, La Russa non ci sta e l’accordo salta

Militari a Milano, reintroduzione respinta dalla Maggioranza del Consiglio di Zona 2

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here