Rapina via Masotto Milano, ennesima una moto rubata in zona via Negroli; di seguito modello e targa dello scooter, la lettrice: “Chiunque sappia qualcosa mi contatti”

Di seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da una lettrice che risiede in via Masotto (traversa di via Negroli, zona viale Corsica). Si tratta dell’ennesimo furto di moto, reato che (oltre ai furti in appartamento, le rapine ai negozi, ai danneggiamenti e furti di auto e l’accattonaggio molesto, il tutto prevalentemente ad opera dei rom del vicino campo abusivo), in tale area sembra diffondersi sempre più.  La cittadina racconta quindi della vera e propria rapina subita dal fidanzato lo scorso lunedì sera: due uomini armati di pistola hanno bloccato il giovane mentre entrava nel cortile condominiale per parcheggiarvi il proprio scooter X Max nero, con parabrezza alto, targa DG41746. “Ha un adesivo sotto la targa del meccanico SUPERBIKE-Milano; l’unico testimone non si è accorto di cosa stesse succedendo – spiega la nostra lettrice. – SE qualcuno avesse visto qualcosa, per favore mi contatti”. Nel dettaglio:

 

SI PARTE DALLA RAPINA DI SABATO SCORSO AI DANNI DEL SUPERMERCATO “LD MARKET” IN VIA NEGROLI – Buongiorno – esordisce la nostra lettrice, – ho letto solo ora della rapina all’LD sotto casa (abito in via Masotto).

 

DUE GIORNI DOPO LA RAPINA AI DANNI DI UN CITTADINO CHE STAVA PARCHEGGIANDO LO SCOOTER IN CORTILE – “Ieri sera (lunedì 22 ottobre 2012, ndr) alle ore 21.35 – prosegue la residente, – due uomini, che parlavano italiano senza particolare accento, a volto scoperto si sono avvicinati al mio ragazzo, mentre rientrava a casa e doveva posteggiare il suo scooter all’interno del cortile condominiale.

 

GLI STRATTONAMENTI E LA MINACCIA CON LA PISTOLA – “La scena è durata solo pochi attimi – spiega la lettrice, – il più grosso dei due lo ha strattonato, minacciato con una pistola e chiesto le chiavi del motorino. Il secondo gli ha intimato di non urlare. Nel frattempo si è accorto che le chiavi erano nel quadro e ha messo in moto. Oltre allo scooter, il primo ha fatto in tempo a chiedergli il cellulare.

 

C’ERA UN TESTIMONE MA NON SI E’ RESO CONTO DI NULLA – “L’unico testimone non si è accorto di cosa stesse succedendo – aggiunge la cittadina, – fino a che non ha visto il mio ragazzo correre col casco ancora in testa. La polizia è intervenuta dopo 5 minuti.

 

L’APPELLO: MODELLO, TARGA E COLORE DELLO SCOOTER – “Se qualcuno ha visto o sentito qualcosa, ci faccia sapere – conclude la nostra lettrice. – Lo scooter è un X Max completamente nero, con parabrezza alto, targa DG41746. Ha un adesivo sotto la targa del meccanico SUPERBIKE-Milano. Grazie per l’aiuto che vorrete dare.”

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina catenina via Washington Milano, è la settima aggressione accaduta nel weekend appena passato

Rapina supermercato via Negroli Milano, oramai i reati nella via non si contano più, è davvero piena emergenza

Moto rubata via Negroli Milano, continuano i furti in zona Forlanini, l’appello di una lettrice: “Chiunque sappia qualcosa mi contatti”

Rom via Negroli – Corsica Milano, la città sa cosa sta succedendo?

Rom Forlanini via Negroli Milano, lettrice parla di viti smontate dalle porte e auto depredate ogni notte; “Con che spirito partiamo per le ferie ad agosto? Chi ce la paga la porta blindata?”

Rom Forlanini Milano, a 2 mesi da intervento & promesse del Comune, la verifica di CronacaMilano: tutto è come prima. Anzi, peggio

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

Rom Forlanini e via Mecenate Milano, una residente: “Ci minacciano, ci rubano la spesa all’Esselunga, occupano i giardinetti! Il Comune intervenga davvero, ci liberi!”

Furti rom Forlanini Milano, un lettore: “Ho subito un furto in appartamento e 2 all’interno dell’auto, alla quale mi hanno anche sfondato i vetri!”

 

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. Buongiorno, ho letto sul vs giornale della situazione gravissima di sicurezza e furti in zona, consiglierei ai proprietari delle moto, magari di farsi un giro in via Dione Cassio, e provare a vedere se trovano qualcosa nei grandi capannoni abbandonati ed occupati da zingari romeni. Magari in compagnia di qualche giornalista e fotografo. Cordialità! un cittadino della zona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here