Furto orologio via Monte Bianco Milano, la vittima era in auto: “Era un Langhe Sohne somma di tanti regali delle mie figlie”

Langhe & ShoneDi seguito la segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) da un cittadino (purtroppo l’ennesimo) depredato del proprio orologio: “Mentre stavo uscendo dalla mia vettura, un uomo si avvicina in sella ad una moto di grossa cilindrata, mi prende il braccio e mi sfila un Langhe & Sohne di oro bianco”. Oltre al danno economico e la paura, senza prezzo il valore sentimentale del prezioso: “Era la somma di tanti regali delle mie figlie”. Nel dettaglio:

 

UN TARDO POMERIGGIO IN UNA ELEGANTE VIA DI MILANO – “Lunedì 10 febbraio 2014 – spiega il nostro lettore –, alle 18.30 ero in via Monte Bianco 4

 

“MI PRENDE PER IL BRACCIO E MI SFILA UN LANGHE & SOHNE IN ORO BIANCO”  – “Mentre stavo uscendo dalla mia vettura – prosegue la vittima –, un uomo si avvicina in sella ad una moto di grossa cilindrata, mi prende il braccio e con scaltrezza mi sfila un Langhe & Shone di oro bianco.

 

LO AVEVO VISTO POCO PRIMA GUARDARMI DENTRO L’AUTO” – “Il ladro lo avevo visto un quarto d’ora prima del furto – spiega il lettore –, mentre dalla moto osservava  l’interno della mia macchina.

– “L’ho visto proprio bene – prosegue –, e si è dileguato dalla parte opposta. Poi, distratto da una conversazione, non ho più  pensato a lui fino a quando a destinazione, via Monte Bianco, ho notato apparire la stessa faccia quasi tranquillizzante.

 

LO STRATTONE, FINO A STRAPPARE IL CINTURINO – “A quel punto – sottolinea il cittadino –, mi ha sollevato per l’orologio finché non si è rotto il cinturino.

 

ERA LA SOMMA DI TANTI REGALI DELLE MIE FIGLIE” – “Questo era un orologio particolare, che solo un vero esperto poteva riconoscere. Era – conclude tristemente il nostro lettore –, la somma di tanti regali delle mie figlie”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto orologio con urto specchietto via Filippetti Milano, bottino da 35 mila euro. I consigli da ricordare

Furto orologio Hublot Milano, la vittima: “Non c’è protezione a Milano, siamo peggio che nei paesi dell’Est”

Rapina orologio via Rubattino Milano parcheggio Esselunga, la vittima: “Ho aperto la portiera e mi hanno aggredito”

Tentato furto Rolex Milano via Giovanni da Procida, vittima scrive a CronacaMilano e racconta la dinamica dell’aggressione

Rapina Patek Philippe via Fiamma Milano, moglie della vittima scrive a CronacaMilano

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here