Rapina farmacia Milano via Pierlombardo, armati di pistola e taglierino si fanno consegnare mille euro

L’inizio di settimana milanese ha visto non risparmiarsi le forze criminali, che hanno messo a segno tre rapine in poche ore.

 

Tra queste, non poteva mancare la “solita” farmacia che, questa volta, è stata quella in via Pierlombardo.

 

Qui due malviventi forse italiani hanno fatto irruzione con volto coperto e, brandendo pistola e taglierino, hanno intimato al dipendente dell’esercizio di consegnare loro tutto l’incasso.

 

Il farmacista, naturalmente, non si è opposto alle minacce e, i rapinatori, hanno ottenuto circa mille euro.

 

Avuto il danaro si sono quindi dati alla fuga.

 

Sempre ieri le campane sono suonate anche per la Clinica Mangiagalli, dove la razzia è avvenuta ad opera di 4 sudamericani anch’essi armati, e per la filiale della Banca Popolare del Lavoro di via Zurigo. Durante quest’ultimo colpo i ladri non hanno mancato di legare e immobilizzare i dipendenti dopo essersi fatti consegnare ben 90 mila euro.

 

Inoltre, altri fatti crimonosi hanno caratterizzato il weekend appena trascorso con tre violente risse scatenetesi, tra sudamericani, in via Padova, via Carnevali e via Legioni Romane, con grande via vai di coltelli e ambulanze.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Multe Milano pista ciclabile via Vittor Pisani, 223 verbali elevati in una settimana e annuncio del potenziamento della Polizia locale anche in via Molino delle Armi

Sicurezza bus 90 e 91 Milano, la soluzione del nuovo assessore: mettere un tornello oppure un bigliettaio a bordo, in sostituzione dei vigili presenti sui mezzi pubblici di giorno e di notte attivi nella precedente Amministrazione

Aumento biglietto ATM Milano, una corsa potrà costare fino a 2 euro, gratis gli over 65

Consulta rom a Palazzo Marino Milano, 3 le richieste al sindaco Pisapia, la prima è lo STOP agli sgomberi, chiesto da gruppi nomadi regolari e irregolari

Contributi Leoncavallo da Comune Milano, l’assessore alla Sicurezza Granelli: “Valorizzare la positività di questo luogo che in futuro potrebbe anche ricevere contributi per determinati progetti”


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here