Sequestro giocattoli e pile via Paolo Sarpi Milano, multa da 15mila euro elevata dalla Polizia locale

E’ successo in zona via Paolo Sarpi, nella China Town di Milano.

 

Secondo quanto spiegato, alcuni agenti dell’Unità antiabusivismo commerciale della Polizia locale di Milano, hanno notato un furgone scoperto dal quale venivano scaricate migliaia di batterie.

 

Gli agenti sono quindi entrati nell’attiguo negozio di via Giordano Bruno 18, riconoscendo, tra l’altro, anche alcune persone di origine cingalese che abitualmente vendono giocattoli e altre merci lungo i portici di corso Vittorio Emanuele.

 

Proprio tali persone si stavano rifornendo di batterie.

 

Fra gli scaffali dell’esercizio, gli agenti hanno inoltre rinvenuto:

– 800 giocattoli “sparabolle” fabbricati in Slovenia con flaconi di acqua schiumogena tossica all’ingestione e alimentati a batteria,

– 3mila flaconi di colla cianidrica anch’essa altamente tossica (tipo Attack) di fabbricazione cinese, – 180mila pile con livelli di cadmio cento volte superiori al consentito e assenza del simbolo di riciclo.
Il controllo ha portato anche alla luce un magazzino collegato al negozio,  in via Boffalora: entrambi gli spazi, dettaglio e ingrosso, sono risultati intestati a H.S., cinese di 51 anni.

 

All’uomo è stata comminata una sanzione di 15.233.000 euro per:

– vendita di pile non a norma,

– commercio abusivo.

 

Il materiale illecito è stato posto sotto sequestro.

 

Leggi anche:

Autovelox Polizia locale Milano, tutela della sicurezza stradale o soltanto fiume di multe? L’esperienza di un lettore

Rom, furti e scippi Milano via Ceresio, una lavoratrice scrive a CronacaMilano: non ci sono mai vigili, che al massimo danno multe

Sequestro Milano 24mila giocattoli e batterie illegali via Niccolini e via Settembrini, 3 i magazzini collegati

Sequestro falsi iPod Milano, quasi 6mila lettori Mp3 provenienti dalla Cina identici al modello di Apple

Deposito merce contraffatta via Padova, borse, cinture, portafogli, scarpe, e orologi, da Louis Vuitton a Rolex

Borse false e giubbotti contraffatti, sequestro in appartamento via Rembrant

Borse false Prada Piazza Castello, abusivo tenta di sfuggire alla Polizia e sferra due pugni a un agente

Sequestro 28mila paia scarpe Nike Novate Milanese, coinvolte 7 persone che avrebbero smerciato i falsi a Milano e provincia

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here