Rom Milano zona Lambrate, l’appello di una residente sempre più preoccupata

E’ stata ricevuta dalla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) la segnalazione di una cittadina preoccupata per il degrado, sempre crescente, in zona Lambrate. Protagonisti del problema, ancora una volta, sono rom abusivi che, attorno ad un’area dove sta sorgendo un nuovo complesso residenziale, stanno allestendo accampamenti con tanto di roulotte parcheggiate sempre più numerose. E assieme alle costruzioni, aumenta anche la preoccupazione dei residenti. Nel dettaglio:

 

IL DEGRADO TRA LE VIE BERTOLAZZI, RODANO E PREDIL – “Buonasera – scrive la nostra lettrice, la signora S.M., – vorrei segnalare una situazione di degrado vicino alla stazione di Lambrate, all’angolo tra via Bertolazzi e le vie Rodano e Predil, dove si sta costruendo un complesso residenziale.

 

“L’ATTIVITA’ EDILIZIA” DEI ROM – “Attorno al cantiere – precisa la cittadina – si è creata una zona di sterpaglie, dove personaggi poco raccomandabili parcheggiano roulotte, costruiscono baracche e lasciano immondizia.

 

L’APPELLO PER LA SICUREZZA E LA PULIZIA DELLA ZONA – “Nell’attesa che la costruzione del complesso finisca – chiede la residente – si può fare qualcosa per tenere perlomeno ‘pulita’ e sicura la zona? Cordiali saluti, S.M.”

 

SI ATTENDE LA RISPOSTA E, ANCORA MEGLIO, L’AZIONE CONCERETA DEL COMUNE – Come sempre, attendiamo la risposta del Comune di Milano, del Sindaco Pisapia o dell’Assessore alla Sicurezza Marco Granelli.

– Intanto, proprio rispetto al problema della sicurezza e come viene gestito il difficile rapporto tra milanesi e rom, invitiamo i lettori a leggere il resoconto inviatoci da una cittadina presente all’incontro avvenuto la scorsa settimana tra l’assessore Granelli e i residenti di Zona 4: Sicurezza Zona 4 Milano, incontro tra cittadini e assessore Granelli, la situazione shock del quartiere

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina negozio giocattoli Milano via Antonini, confronto dati sulla sicurezza a Milano tra 2011 e 2012

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Emergenza rom Milano, raddoppiati in meno di un anno di Amministrazione Pisapia, Prefetto indice tavolo permanente

Anziana rapinata della catenina Milano via Balzac, 80enne atterrata da un rom, un lettore: “Da milanese mi chiedo: Pisapia dove sei?”

Anziana scippata della catenina Largo Usuelli: a Milano, nel 2012, i furti con strappo sono stati 1.971

Rom via Pestagalli e via Cassio Milano, centinaia di abusivi e decine di baracche, inutili le petizioni inviate dai residenti all’assessore alla Sicurezza Granelli

Rom Milano, mentre gli assessori Granelli e Majorino parlano di integrazione e legalità, al Forlanini i nomadi rubano i paletti di legno del parco giochi per avere legna da ardere nei propri campi, foto

 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here