Furto Hermes Milano, arrestato uno dei presunti ladri

HermèsIl colpo era stato compiuto alle 9,20 di ieri mattina in via Pisoni: rubato un intero carico di vestiti e accessori Hermès, poco prima che venisse scaricato in negozio.

 

LA COLLEZIONE 2014, ALL’INTERNO DEL FURGONE – Il carico, costituito da numerosi capi tutti estremamente costosi della collezione 2014, era stato trafugato da un furgone specializzato in consegne, parcheggiato davanti alla boutique mentre il vettore concludeva le pratiche burocratiche all’interno del punto vendita.

 

IL MOMENTO FATIDICO: TUTTO SI E’ SVOLTO IN MEZZ’ORA – Sbrigate le firme del caso, l’amarissima sorpresa: il portellone del furgone era stato forzato, il contenuto completamente asportato.

 

L’ARRESTO DI UNO DEI PRESUNTI RESPONSABILI – A circa 24 ore dal colpo, un nuovo colpo, però di scena: la Polizia ha infatti arrestato uno dei presunti responsabili del glamouroso furto.

– In base a quanto spiegato dalla Questura, si tratterebbe di un  47enne residente nella zona nord della città.

 

DENUNCIATO ANCHE UN 22ENNE – Nella sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto alcune borse Hermès, sorprendendo anche un 22enne mentre cercava di fuggire con 22mila euro in contanti.

– Mentre per il 47enne sono scattate le manette, al momento, il giovane è stato invece solo denunciato per favoreggiamento.

 

LE INDAGINI CONTINUANO – Le indagini rimangono, comunque, attualmente in corso: nell’abitazione è stato rinvenuto anche uno strumento per verificare la qualità delle pietre preziose e, un altro complice, è ricercato.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina gioielleria via Marescachi Milano, il titolare a CronacaMilano: “E’ la seconda in 22 giorni, siamo sconvolti, rendete voi visibile la situazione!”

Gioielliere ucciso rapina Milano via dell’Orso, in 6 mesi 9 conflitti a fuoco per strada e un’escalation di rapine sempre più sanguinarie

Rapina via della Spiga Milano orologeria Frank Muller, in piena mattina con spranghe e una bomba molotov

Furto cantine di negozi via del Gesù – Montenapoleone Milano, saccheggiati oltre 17mila euro di merce

Furto gioielli Damiani via Montenapoleone Milano, vetrina sfondata a martellate, bottino da 650mila euro

Rapina Buccellati Milano, rubato trolley con gioielli per 10 milioni di euro

Furto orologio Mont Blanc Milano mostra Triennale, trafugato esemplare di elevatissimo valore

Nuova rapina via della Spiga Milano, Giovina Moretti: “Di negozi qui non ne è stato risparmiato nemmeno uno, anche io ho subìto due spaccate. Non basta un controllo a spot”

 di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here