Tagli dote scuola a redditi più alti, Regione conferma

La giunta lombarda, su proposta dell’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro Gianni Rossoni, ha approvato i criteri e le modalità di assegnazione delle varie componenti di Dote Scuola per il prossimo anno scolastico 2011-2012.

 

In base a quanto stabilito, alcune voci subiranno un certo ridimensionamento a causa dei tagli imposti dalla manovra finanziaria nazionale, specifica il Pirellone. “Ciò comporterà la richiesta di un sacrificio alle famiglie con disponibilità economiche relativamente maggiori, mentre vengono prioritariamente tutelate le famiglie con un reddito più basso”, spiega la Regione.

 

Nello specifico, dalla Regione comunicano che la riduzione degli importi della Dote riguarderà:

  • la componente libertà di scelta (buono scuola),
  • la componente sostegno al reddito.

 

Non verranno toccate invece:

  • le risorse che riguardano gli studenti disabili;
  • quelli meritevoli;
  • i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale”.

 

Più in generale “come già anticipato nelle scorse settimane – spiega il presidente Roberto Formigoni –  non ci sarà alcun ridimensionamento dei fondi a disposizione per le varie tipologie di Dote scuola per l’anno scolastico in corso. La Dote viene garantita all’inizio dell’anno scolastico; per questa ragione i nuovi criteri riguardano il prossimo anno scolastico 2011-2012″.

 

Leggi anche:

Inaugurata scuola Ciresola viale Brianza 14/18 – l’edificio è stato completamente ristrutturato

Università, 120milioni per ricerca e innovazione, accordo Gelimni-Formigoni

Finanziamenti scuola, governo stanzia oltre 7 milioni per 25 istituti milanesi, 9 del comune e 16 di competenza provinciale, ecco quali

Sicurezza edifici scolastici, 40 milioni di euro stanziati dal Comune per 128 istituti

Zona 9: stanziati 30 milioni per le scuole e predisposto piano per messa a norma degli impianti, sostituzione infissi, e manutenzione delle palestre

Assunzioni nidi e scuola dell’infanzia, 165 assunzioni a tempo indeterminato si aggiungeranno alle 3300 unità del personale educativo

Scuole via Adriano e via Cittadini, approvata la riqualificazione e già stanziati gli investimenti

Asilo nido viale Mar Jonio, ristrutturato e pronto per accogliere i più piccini

Insegnati di sostegno, attivati 554 posti aggiunti dalla Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

Foto manifestazione studenti Milano, lancio uova, sassi, petardi, scritte spray e cestini incendiati


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here