Molestie metropolitana Milano Duomo, ragazza palpeggiata al seno a mezzogiorno

E’ successo lo scorso sabato in pieno giorno, alle 12,45.

 

Purtroppo, il periodo di aggressioni contro le donne verificatesi sul territorio milanese, non è finito, e dalla periferia gli episodi arrivano fino al centro, abbattendosi su vittime di ogni età, come la ragazzina di 13 anni violentata nell’androne di casa in Porta Romana, o la 66enne che si è divincolata all’ultimo istante in via Bruzzesi. 

 

L’ultimo caso in ordine cronologico è una ragazza residente a Milano di 20 anni, che al momento dell’aggressione si trovava sulla banchina della M1 alla fermata Duomo.

 

Mentre era in attesa del convoglio, la giovane è stata notata da un uomo di 33 anni di origine pachistana.

 

Il malvivente, nascondendosi dietro alle pagine di un giornale, ha avvicinato la ragazza e l’ha improvvisamente palpeggiata al seno.

 

Immediata la reazione della giovane, che sotto shock è fuggita dal personale ATM raccontando e denunciando quanto subìto.

 

Sopraggiunti alcuni agenti della Polfer in borghese, l’uomo è stato rintracciato a breve, poco lontano dal luogo dell’aggressione.

 

Gli agenti hanno quindi individuato il malvivente, risultato essere un falegname di 33 anni, celibe, incensurato, residente a Mariano Comense.

 

Una volta immobilizzato, per il molestatore sono scattate le manette.

 

Proprio il giorno prima il Sindaco Giuliano Pisapia, nel suo intervento al convegno “Contrasto alla corruzione e alle mafie: Expo banco di prova” aveva dichiarato: “Abbiamo dati che ci dicono che nei quartieri il senso di insicurezza è diminuito fortemente. Abbiamo ancora molto da fare ma si capisce che a Milano i cittadini sentono che c’è un’amministrazione amica che può cambiare la città, dalle periferie al centro”.

 

Il Sindaco Pisapia ha aggiunto che siamo davanti ad un grande cambiamento rispetto all’amministrazione Moratti, le cui “ordinanze colpivano sempre le periferie”.

 

Ora invece, secondo Pisapia, il vento è cambiato e “combattendo l’emarginazione si dà più sicurezza e si rende la città più vivibile e più ricca” e questo “conciliando equità e sviluppo”.

 

TRA I PRINCIPALI STUPRI, LE RAPINE E LE AGGRESSIONI CONTRO LE DONNE ACCADUTE A MILANO NEGLI ULTIMI 20 GIORNI:

– Stupro ragazzina tredicenne Milano, identificato presunto stupratore mentre molestava altre due ragazzine in metropolitana

– Stupro parco Nord Milano in fase di accertamento, forse sesta aggressione in una settimana

– Ragazza aggredita Milano zona Stazione Garibaldi, la vittima scrive a CronacaMilano ed esce dal silenzio

– Ragazza stuprata sul treno Milano Modena, è allarme per il quarto caso di violenza in tre giorni

– Rapina e tentato stupro Milano via Bruzzesi, è la terza violenza in due giorni, questa volta ai danni di una 66enne

– Tentato stupro Milano metropolitana Lambrate, la sbatte a terra e si cala i pantaloni

– Donna stuprata Milano parco Villa Litta dopo aver portato i figli a scuola, è la seconda in due giorni

– Donna accoltellata via De Pretis Milano, è successo un’ora fa sulle scale di casa

 

SCRIVETECI – Per tutte le vostre segnalazioni e foto circa i problemi della vivibilità milanese, per episodi di furto, rapine o molestie anche a bordo dei mezzi pubblici, per le zone cittadine sguarnite di sicurezza, per le aree e i giardini preda dello spaccio, per il degrado e gli schiamazzi notturni, per i disagi causati dagli abusivi, per maltrattamenti agli animali o per altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso ricevuto, al fine di dar voce direttamente ai cittadini e non “ai soliti politici”.

 

Leggi anche:

Donne aggredite Milano, è record: tra stupri e rapine 13 casi in 10 giorni, elenco e dettagli

Sicurezza Milano, in via Salerno nuova aggressione ad una maestra ma per Pisapia Milano è sicura e vivibile, elenco rapine e stupri ultimi 20 giorni

Degrado zona Fulvio Testi – Sarca Milano adiacente a case Aler, residente disperato scrive a CronacaMilano, ecco cosa succede

Borseggio rom Milano sul tram 12 piazza Lega Lombarda, la segnalazione di una lettrice di CronacaMilano

Studenti rapinati via Gavirate Milano mentre uscivano da scuola, continuano furti e rapine, continuate ad inviarci le vostre segnalazioni

Rapina ragazzo egiziano Milano zona Fulvio Testi, aggredito con mazze e catene da un gruppo di malviventi

Rom Milano semaforo viale Lunigiana, vigile redarguisce un automobilista ma zittisce la protesta sull’assalto dei lavavetri

Rom Milano corso Venezia e Monumentale, le nuove segnalazioni dei lettori, continuate a scriverci

di Redazione

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here